Elettra Erboristeria

Lettera a Cuore Aperto

Caro dottore , ti scrivo questa lettera perché vorrei chiederti di  ascoltarmi .

Quando vengo da te sono confusa, spaventata, preoccupata.
Guarda le mie analisi e i referti che ti servono, ma guarda anche me.
Lasciami lo spazio per porti qualche domanda, anche se inesatta, incerta, fuori luogo.
Il mio cuore e la mia anima sono fragili e le tue parole possono molto.
Vengo a te perché pongo la mia fiducia, il mio tempo, i miei soldi, nell tua persona.
Lasciami lo spazio di chiedere , e se puoi, rispondi, anche brevemente , anche ‘ di questo non so ‘.
Ogni incontro ha la forza di aiutarmi o atterrarmi.
Lascia che esca dal tuo studio, se possibile più leggera, e se non possibile , almeno consapevole , che la battaglia, qualunque sia,la combattiamo insieme.
Non lasciare che le mie paure e i miei dubbi, tornino a casa con me, per il timore e la paura di chiedere .
Caro dottore , ascoltami, solo così l’alleanza terapeutica avrà vita.
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Lascia un commento