Elettra Erboristeria

Tisana Rilassante

Preparare , annusare e assaporare una tisana rilassante è un buon rito che prepara il riposo.

I riti sono azioni che si ripetono in modo uguale, spesso sono azioni semplici , che però portano con sé messaggi potenti.
Un rito può donare sicurezza, che sviluppa serenità, senso di ordine.
Una tisana rilassante può essere composta così:
Menta foglie 20 g
Melissa sommità 15 g
Camomilla 20 g
Calendula 10 g
Malva 10 g
Salvia 15 g
Finocchio 10
In questa miscela ci sono erbe digestive e sgonfianti, perché una buona digestione favorisce un sonno sereno.
Ci sono fiori che aiutano il fegato a lavorare bene ( di notte ha un sacco di lavoro da compiere)
E erbe per regolare il calore, migliorare i catarri, regolare gli zuccheri ( salvia) , lenire le infiammazioni intestinali e ammorbidire i catarri ( malva ), confortare il cuore ( melissa ).
Se si soffre di insonnia si può aggiungere Biancospino e Papavero .
Questa miscela è proposta dall’Abbazia di Novacella.
Prepararsi a dormire, sorseggiando una tisana, assieme ai propri cari, raccontarsi i sogni, o i progetti futuri, e chiudere la giornata con un ringraziamento a tutto ciò che si è vissuto, imparato, ricevuto è il ‘rito ‘ migliore.
Le tisane rilassanti sono ideali per le costituzioni Terra.
Elettra Erboristeria
Rimedi Naturali Personalizzati
Cornedo Vicentino Vi

Lascia un commento